Le parole di Morselli sono immortali

“Oggi il romanzo non è nella letteratura, è la letteratura. Da esso non si esce. Aggiungerei che il romanzo è persino transletterario, per i nostri gusti d’oggi”.  Continua a leggere “Le parole di Morselli sono immortali”

Annunci

Eduard Limonov: “Sono l’unico scrittore che, nel periodo post-sovietico, ha passato il carcere duro”

 

Il poeta e scrittore russo è stato ospite dell’Associazione Culturale Terra Insubre al Circolo Ra Ca’ dur Barlich, a Varese. L’incontro con l’intelletturale raccontato da Linda Terziroli 
Continua a leggere “Eduard Limonov: “Sono l’unico scrittore che, nel periodo post-sovietico, ha passato il carcere duro””

Eduard Limonov, l’ultimo poeta eroico e romantico

 

“Offrì a Elena delle rose portate da una donna, commovente e goffa nel suo vestitino; era la piccola Europa rassicurante e sentimentale, non l’enorme America metallica: c’erano donne che portavano rose”.  Continua a leggere “Eduard Limonov, l’ultimo poeta eroico e romantico”

Il pensiero forte per ribellarci alla decadenza dell’Occidente. Diego Fusaro a Varese

“L’ordine dominante non reprime, oggi, il dissenso. Ma opera affinché esso non si costituisca. Fa in modo che il pluralismo del villaggio globale si risolva in un monologo di massa. Perciò dissentire significa opporsi al consenso imperante, per ridare vita alla possibilità di pensare ed essere altrimenti”.
Queste le parole con le quali il Professor Diego Fusaro introduce il suo ultimo libro, “Pensare altrimenti”.

Continua a leggere “Il pensiero forte per ribellarci alla decadenza dell’Occidente. Diego Fusaro a Varese”